Reprod Biomed Online 2010; Barri PN, Coroleu B, Tur R, Barri-Soldevila PN, Rodríguez I

L’infertilità è un comune problema che si presenta nei pazienti con endometriosi. Al momento, circa la metà dei pazienti con la malattia negli stadi avanzati è infertile. Questo studio osservazionale ha analizzato lo stato riproduttivo di 825 pazienti trattati di età tra 20 e 40 anni affetti da endometriosi associata alla infertilità nel periodo tra il 2001 ed il 2008. Di questi 483 hanno avuto trattamento chirurgico laparoscopico come opzione primaria, 262 rimasero incinta (54,2%). Dei restanti pazienti che non ebbero la gravidanza, 144 ebbero 184 IVF con 56 gravidanze ottenute. E’ noto che prima di ogni trattamento, i pazienti con Endometriosi hanno una povera riserva ovarica rispetto al gruppo di controllo sano. La strategia combinata di chirurgia laparoscopica e susseguente IVF ha portato in questo gruppo 318 gravidanze, che rappresentano un tasso di gravidanze del 65,8%.
La percentuale è significativamente più alta che la chirurgia laparoscopica da sola (P<0.0001), ed anche più alta rispetto a 173 pazienti che non avevano subito interventi e che hanno eseguito la IVF come opzione primaria (P<0.0001) ed anche rispetto ai 169 pazienti che non hanno avuto alcun trattamento nei quali si sono avute solo 20 gravidanze (P<0.0001).

Cerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi