fbpx
skip to Main Content

La Terapia Ormonale in menopausa (HRT) aumenta il cancro mammario (Million Women Study). L’uso di terapia ormonale sostitutiva (HRT) si associa con un aumento di cancro mammario: su questo fatto, denunciato dal recente studio WHI, non sussistono più dubbi. Una conferma viene ora dal Million Women Study, che ha valutato gli effetti di specifiche terapia ormonali sull’incidenza e sulla gravità del cancro mammario.
Sono state arruolate nello studio 1.084. 10 donne inglesi di età compresa tra 50 e 64 ani, dal 1996 al 2001, e sono state seguite per quanto riguarda lo sviluppo di cancro e la mortalità correlata. Circa la metà delle donne è risultata aver utilizzato HRT. Si sono avuti 9.364 cancri mammari invasivi dopo un follow-up medio di 2,6 anni, mentre 637 sono stati i decessi da cancro mammario dopo 4,1 anni. Le donne che al momento dell’arruolamento nello studio utilizzavano HRT sono risultate molto più; colpite dal cancro (RR 1,66; IC 95% 1,58-1,75; p=0,0001) e dal conseguente decesso (RR 1,22; IC 95% 1,00-1,48; p=0,05). Le donne che avevano utilizzato ormoni in passato invece non presentavano tale aumento di rischio in maniera significativa. L’aumento del rischio è stato documentato sia per le donne che utilizzavano solo estrogeni (RR 1,30; IC 95% 1,21-1,40; p=0,0001) sia per quelle che utilizzavano associazioni estro-progestiniche (RR 2,00; IC 95% 1,88-2,12; p=0,0001) sia per quelle che utilizzavano tibolone (RR 1,45; IC 95% 1,25-1,68; p=0,0001), anche se il rischio maggiore si è verificato con le associazioni estro-progestiniche rispetto agli altri tipi di HRT. La variazione del rischio in base ai diversi tipi di estrogeni e di progestinici utilizzati è risultata minima, come pure rispetto all’uso continuo o sequenziale. Il rischio relativo in base alla formulazione farmaceutica è stato di 1,32 con le formulazioni orali, di 1,24 con quelle transdermiche e di 1,65 con quelle a base di soli estrogeni impiantati sottocutanei. L’aumento di rischio di cancro è stato proporzionale anche alla durata dell’uso di HRT. Si è stimato che un utilizzo di HRT per 10 anni produce 5 cancri mammari in più tra 1000 donne che utilizzano solo estrogeni e 19 cancri in più tra 1000 donne che utilizzano l’associazione estro-progestinica. Una valutazione a posteriori ha quantificato in 20.000 cancri mammari in più manifestatisi in Inghilterra nell’ultima decade a causa dell’uso della terapia ormonale sostitutiva; di questi, 15.000 dovuti all’uso di estro-progestinici.

Lancet

Iscriviti alla newsletter

Consigli e indicazioni per vivere in modo sano l'endometriosi.

Back To Top
Cerca